sei il visitatore N.

 

 

 

 

 

 

 

Benvenuti nel sito della Scuola Media Statale
"Alessandro Severo" di Roma

La nostra scuola è formata da due plessi: l'edificio di Via Alessandro Severo, che rappresenta la sede centrale, con l'ufficio di Dirigenza e la sede amministrativa, e l'edificio di Via Volterra, la sede distaccata.

Via Vito Volterra, 202

ELENCO DEI LIBRI DI TESTO
Anno Scolastico 2008-2009

Integrazione alunni stranieri Bilancio del progetto

Iscrizioni
alla classe 1^
anno scolastico 2008/2009

INCONTRO CON L'AUTORE
Liliana de Curtis incontra gli studenti di Via Volterra

INVALSI

Esame di Stato a.s. 2007- 2008 Prova Nazionale di Italiano e di Matematica

Esame
di Licenza Media Calendario delle prove orali

La sai la
sei due sei?

La legge 626 sulla sicurezza illustrata dalla classe 3A

 

Presentazione della scuola a cura della Funzione Strumentale P.O.F.


è "uscito" l'ultimo numero del giornalino scolastico!!!

SAGGIO DI MUSICA
Corso di pianoforte
Corso di chitarra
Corso di Educazione ritmico-motoria

  VENERDì 6 GIUGNO
FILMATI DELLA MANIFESTAZIONE


Kangourou Matematica 2008

Classifiche Concorsi Scolastici
Corso di potenziamento in matematica aperto alle eccellenze delle classi terze e finalizzato all’acquisizione di conoscenze e competenze relative ai più significativi moduli dell’algebra del primo anno di scuola superiore.
Il 25 gennaio 2008 si è tenuto nella nostra scuola il tradizionale appuntamento annuale con “Le arance della salute”, l'iniziativa promossa dall'AIRC per sostenere la ricerca sul cancro.

Attività di accoglienza con alcune Scuole Primarie del territorio

Non uno di meno
Progetto per la prevenzione della dispersione scolastica

Allestimento di un laboratorio musicale per gli alunni diversamente abili. Attraverso la formazione di un ensamble strumentale, il progetto si propone di raggiungere il potenziamento dell'autonomia e dell'espressione individuale degli alunni all'interno di un contesto di gruppo.

Il progetto prevede la preparazione di una merenda da parte degli alunni. L'obiettivo mira all'educazione dei ragazzi alla solidarietà

 

Integrazione alunni stranieri

Il nostro Istituto, al fine di attivare strategie mirate a sostenere e qualificare l’inserimento/integrazione degli alunni stranieri, ha stipulato una convenzione, rispettivamente con l’ Università degli Studi “Roma Tre”e con l’ Università degli Studi “La Sapienza”, che prevede l’intervento di studenti italiani laureandi in lingue estere, quali “mediatori linguistico-culturali”.


"Album dei ricordi"

Foto dei partecipanti

Si tratta di un corso di prima alfabetizzazione informatica rivolto a quella fascia di persone (over sessanta) che, ancora oggi, hanno minori opportunità di accedere ad un computer e di conseguenza di poter usufruire dei servizi presenti sulla rete telematica. Lo scopo del corso è quello di avvicinare le persone "anziane" all'uso di un computer, capire l’utilizzo di Internet, della posta elettronica ed imparare ad usufruire dei principali servizi digitali presenti sulla rete, promossi dalle Pubbliche Amministrazioni Locali e da privati.
Realizzato grazie al Fondo per l'Infanzia e l'Adolescenza L. 285/97
Per il terzo anno consecutivo il Centro di Aggregazione Giovanile TETRIS propone alle scuole del Municipio XI la presente proposta alla quale hanno aderito per l'anno scolastico 2007-08, 10 scuole del Municipio e altre 21 scuole di altri municipi.

La progetto riguarda il tema della Memoria Storica dell'Italia e dell'Europa, come strumento per approfondire e capire alcuni cambiamenti sociali e culturali degli ultimi tempi di cui i/le giovani sono i primi a subire le conseguenze.

Il lavoro si svolgerà con il coordinamento di Educatori e di un'équipe tecnica. La metodologia adottata è indirizzata a creare condizioni favorevoli nelle classi dove si svolge il Laboratorio per consentire ai/alle giovani di realizzare un video, una mostra fotografica o uno spettacolo teatrale, prendendo spunto dal racconto diretto degli anziani del territorio, che si faranno testimoni del periodo storico di nostro interesse. Il lavoro che si realizzerà sara un lavoro di gruppo, nel quale ogni singolo partecipante dovrà ritrovare un pezzo di se stesso insieme al contesto collettivo.

Eco-Schools

Il progetto prevede la creazione di un coordinamento tra le scuole che attuano il metodo di lavoro Eco-Schools, che consenta ad ognuna di esse di ideare un proprio modus operandi finalizzato al recupero, alla valorizzazione e alla gestione partecipata dell’ambiente scolastico, naturale e antropico, con l'intervento diretto dell’intera comunità scolastica e territoriale.

Laboratorio Teatrale Integrato
"Piero Gabrielli"

Realizzazione di un’esperienza di laboratorio teatrale integrato per ragazzi con e senza handicap attraverso la sperimentazione di modi e forme della comunicazione e dell’espressione diversi da quelli della tradizionale pratica didattica e di nuovi percorsi per l’integrazione.