Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

IL MURALE DELLA CREATIVITA’, CONOSCENZA ED INCLUSIONE

Il progetto ha previsto l’ideazione e la realizzazione di un murale per abbellire il muro esterno della scuola purtroppo grigio, sporco e rovinato dal tempo e dal vandalismo.

Hanno partecipato gli alunni delle classi 1A, 1B, 2A, 3A, 3B, 3C ed alcuni alunni della 3D della Scuola Secondaria di primo grado ALESSANDRO SEVERO, dell'I.C. VIA SALVATORE PINCHERLE 140; il progetto è stato svolto durante l’orario curricolare.

La finalità del progetto è stata quella di valorizzare e stimolare le capacità grafiche, pittoriche, intellettuali, relazionali ed operative dei ragazzi, per una migliore integrazione ed inclusione e per far emergere interessi anche nell’ambito
artigianale.
Le classi prime hanno studiato e sviluppato il tema del paesaggio analizzandone forme, colori ed elementi naturali diversi; partendo dal reale hanno creato elementi naturali fantastici e coloratissimi che in una fase successiva sono stati trasferiti sul muro utilizzando le tecniche di trasposizione del bozzetto.

Si è lavorato per fasi successive partendo dal ripristino del muro e dalla stesura dell’intonaco per procedere con il fissativo, la tinta bianca al quarzo e i colori di fondo a cui hanno lavorato le classi seconde e terze; a colore asciutto gli alunni hanno disegnato le foglie e le hanno colorate applicando la prospettiva aerea, successivamente hanno disegnato i fiori fantasiosi che sono stati colorati con tinte vivaci e brillanti.

Si è voluto completare il progetto colorando con smalto antiruggine rosso il cancello della scuola e
colorando di bianco uno sportello di alluminio insito nella parte di muro coinvolta; in quest’ultima
parte si è deciso di scrivere il titolo del progetto e spiegare il significato dello stesso.

Professoressa Virginia Rossi